HomeAttualitàC’è anche l’Emilia-Romagna al Salone del Camper a Parma (fino a domenica 18)

C’è anche l’Emilia-Romagna al Salone del Camper a Parma (fino a domenica 18)

Una full immersion di vacanze all’aria aperta tra gusto, arte e natura. Tante proposte allo stand regionale

L’Emilia-Romagna parteciperà al Salone del Camper alla Fiere di Parma dal 10 al 18 settembre nel padiglione 2 J038 – Nello stand regionale operatori dell’Unione di Prodotto Appennino e Verde e dell’Unione di Prodotto Costa dell’Emilia Romagna presenteranno le loro proposte di viaggio tra natura, arte, cultura, enogastronomia e divertimento “en plein air” – In programma degustazioni di prodotti tipici ed animazioni per bambini – In Emilia Romagna le aziende del turismo all’aria aperta sono 129 con oltre 89.300 posti letto – Infowww.adriacoast.com

camperTrekking nei grandi parchi nazionali e regionali, relax in riva al mare tra spiagge e pinete, tour d’arte e di cultura, itinerari fra i castelli e viaggi enogastronomici di eccellenza lungo le antiche Vie dei Pellegrini.

Sono alcune delle proposte turistiche che l’Emilia Romagna presenterà, dal 10 al 18 settembre, al Salone del Camper alle Fiera di Parma all’interno dell’area regionale nel padiglione 2 J038. La manifestazione, considerata una delle più importanti del settore per il numero di operatori della domanda italiani e internazionali, sarà la vetrina per le ultime novità in fatto di viaggi e vacanze all’aria aperta da Piacenza a Rimini presentate dagli operatori dell’offerta regionale aderenti all’’Unione di Prodotto Appennino e Verde e all’Unione di Prodotto Costa (info: www.adriacoast.com).

“Sono molto soddisfatto di questa collaborazione fra Appennino e Costa nell’ambito del turismo slow e all’aria aperta che apre una frontiera allargata della promozione regionale”, commenta Pierluigi Saccardi, presidente di Unione Appennino Verde.

“L’Emilia Romagna -dice Liviana Zanetti presidente di Apt Servizi- offre agli appassionati del turismo slow e del turismo all’aria aperta la sua grande capacità di accoglienza e organizzazione diversificando l’offerta anche nei periodi oltre alla stagione estiva per presentare tante nuove opportunità di vacanza all’insegna della scoperta delle peculiarità di un territorio che va dalla montagna al mare, tutto l’anno, anche nella stagione autunnale che si colora dei sapori del territorio”.

In Emilia Romagna le aziende dell’open air sono 129 con oltre 89.300 posti letto offerti. Ogni anno gli ospiti sono in media circa 600.000 per un totale di oltre 5.000.000 presenze (dati Faita Federcamping Emilia Romagna). Il viaggio in camper o in tenda è amato da tanti appassionati che scelgono le destinazioni lungo la Via Emilia per la grande organizzazione, accoglienza e per la qualità del prodotto: ci si può inoltrare all’interno delle aree naturali dell’Appennino tosco emiliano romagnolo, rilassarsi sulle spiagge della Riviera Romagnola e trovare occasioni di svago e cultura.

L’area espositiva sarà caratterizzata da tre desk dove sarà distribuito materiale promozionale e da un fitto programma di attività, animazioni, degustazioni di prodotti tipici, intrattenimenti per bambini.

L’Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza con i castelli di Torrechiara e del ducato promuoverà tra i camperisti il proprio circuito di 23 Castelli. Saranno distribuite 160 Card omaggio e una miniguida fino ad esaurimento scorte. Le card danno diritto allo sconto di 1 euro sul biglietto di ingresso a rocche e manieri (ad eccezione di Bobbio e Torrechiara). La Card inoltre consente lo sconto del 10% sul pernottamento, sul conto del ristorante o sullo shopping in antichi alloggi segnalati, relais e locali di charme, botteghe storiche, boutique, musei e l’outlet Fidenza Village. Nel corso della manifestazione i castelli organizzeranno tante altre attività. Domenica 11 settembre per tutta la giornata lo staff della Rocca Sanvitale proporrà l’animazione Famiglia Addams Fantasy con gli animatori della Cooperativa Parmigianino. Venerdì 16 settembre e poi ancora domenica 18 settembre dalle 10 alle 18 il Castello di Varano coinvolgerà i più piccini con il Fantasy medioevale  a cura di Oltre lo Specchio.

La Riviera completerà la ricca proposta plein air regionale, presentando il suo territorio con 46 tra camping e villaggi turistici per un totale di 85.000 posti letto, ai quali si aggiungono oltre 80 aree di sosta per camper. Le strutture sono distribuite su tutta la Costa con una maggiore concentrazione nei territori di Ferrara e Ravenna. Oggi la stagione aperta si è allungata: è possibile godersi vacanze plein air anche nei mesi invernali grazie all’apertura annuale di alcuni camping e villaggi turistici. Ci sono ottime strutture per chi ama il turismo all’insegna dello sport e del movimento; numerosissime le possibilità di praticare le attività a contatto con la natura: bike, nordic walking, sailing, canoa, fitness, pesca, equitazione. Fra le altre novità c’è la sempre maggiore sensibilità per l’ambiente: sempre più strutture stanno investendo risorse e adottano iniziative per ridurre al minimo l’impatto ambientale, in modo da fare vivere all’ospite una vacanza in piena armonia con la natura: detergenti biodegradabili, raccolta differenziata, prodotti enogastronomici del territorio, biciclette a disposizione per per ridurre l’utilizzo dell’auto durante il soggiorno.

E grazie alla campagna “Vacanze a 4 zampe – Guida alla vacanza con Fido”, varie località offrono tante informazioni e veri e propri servizi dedicati agli amici a quattro zampe nei villaggi Pet Friendly. Al Salone del camper i visitatori potranno anche scoprire tutte le novità delle varie strutture lungo la costa come il Camping Mare e Pineta di Lido di Spina (Fe): www.campingmarepineta.com, il Camping Tahiti  & Termae  Oasis a Lido delle Nazioni (Fe): www.campingtahiti.com, la Società Gestione Campeggi (Ra) www.gestionecampeggi.it., il Camping e Natura: www.campingenatura.it. e di Mirabilandia Parco Divertimenti – Lido di Savio (RA).

A proposito di Mirabilandia, il parco divertimenti festeggerà l’Oktoberfest nei week-end 17-18 e 24-25 settembre.www.mirabilandia.it.

Vacanza all’aria aperta significa anche trekking e camminate spirituali. La Cooperativa Cento Laghi, presenterà la Via di pellegrinaggio regionale il Cammino sulla Via di Linari nell’Alta Val d’Enza ( Pr) attiva ufficialmente dal 20 Agosto. Si sta già lavorando al Calendario Eventi 2017 lungo questo antico cammino e alle proposte di offerte di ospitalità, accompagnamento, attività didattiche tematiche (www.assaporappennino.itparma@assaporaparma.it).

Chi fosse interessato, potrà anche partecipare a una serie di escursioni e di attività collegate al Festival del Prosciutto di Parma. Nei due week end  del Salone del Camper saranno in funzione i servizi di navette gratuite dell’iniziativa Finestre Aperte: visite guidate alle eccellenze dei territori di produzione del prosciutto con degustazioni e possibilità di pranzi, cene  e musica dal vivo. Le navette partono e rientrano in Viale Toschi (zona Pilotta); mentre per le navette nei giorni 10-11 settembre (orari: 10-13 e 15-19) sarà richiesta una specifica prenotazione. Attivo anche un servizio gratuito di bus navetta per le visite ai prosciuttifici adiacenti a Langhirano con partenza da piazzale Corridoni, Langhirano.

Per tutte le info tel. 0521 355009. E fino al 18 settembre ci sarà la possibilità di inforcare una bicicletta, una delle nuove Bike Navette e pedalare senza fretta da Parma a Langhirano accompagnati da esperti innamorati del territorio.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.