HomeCinema e musicaSamuele Bersani si raccoglie in due cd con Psyco

Samuele Bersani si raccoglie in due cd con Psyco

La copertina di Psyco

Nello scenario deludente di quest’ultima edizione del Festival di Sanremo, il brano che ha spiccato per arguzia e leggerezza è stato senza dubbio il suo. Parliamo di Samuele Bersani, che dal palco dell’Ariston ha cantato l’intelligente e sfiziosa Un pallone. E proprio la settimana scorsa è uscito nei negozi il suo ultimo album, Psyco – 20 anni di canzoni, peraltro in una doppia edizione: una ordinaria con custodia in plastica ed una leggermente più costosa in confezione cartonata e booklet di 48 pagine.

Come suggerisce il titolo si tratta di un greatest hits, che raggruppa in due cd ben 26 brani dell’opera di Bersani più due inediti (quello sanremese nonchè il pezzo che dà il nome alla raccolta). Dal suo precedente “best of” ufficiale Che vita! Il meglio di Samuele Bersani sono passati esattamente dieci anni e nel frattempo la carriera del cantautore romagnolo si è impreziosita di tre preziosi album. Pertanto il respiro di questa selezione si fa assai più rappresentativo del reale valore lirico e ironico che caratterizza il suo personalissimo stile: oltre alle immancabili Chicco e Spillo, Spaccacuore e Giudizi universali ritroviamo così anche Occhiali rotti (dedicata ad Enzo Baldoni, il giornalista ucciso in Iraq), la catartica Un periodo pieno di sorprese e, soprattutto, una delle più belle canzoni non solo della sua discografia ma del cantautorato italiano degli ultimi vent’anni: Cattiva.

Un ottimo modo di riscoprire (o di rispolverare) uno degli artisti più intelligenti del panorama musicale di casa nostra, in attesa che torni presto sulla scena con un nuovo album di soli inediti.

Ultimi commenti

  • I got this website from my friend who informed me about this web page and at the moment this time I am visiting this web page and reading very informative content at this place.

  • Your style is very unique compared to other people
    I’ve read stuff from. I appreciate you for posting when you’ve got the opportunity, Guess
    I’ll just bookmark this blog.