Home » Archivio della categoria » Rubriche » Cronache dal razionale (Pagina 5)

La vendita delle armi: crimine contro l’umanità?

La vendita delle armi: crimine contro l’umanità?

La vendita delle armi: crimine contro l’umanità? Ho letto recentemente che nel 2014 dodici Paesi dell’UE, tra cui l’Italia, hanno venduto armi per quasi 7 miliardi di dollari all’Egitto. Non è una notizia che scuote l’opinione pubblica. Più in generale, il SIPRI, l’istituto internazionale impegnato in ricerche su conflitti, armamenti e disarmo,  stima che la […]

Terrorismo nucleare: la bomba sporca

Terrorismo nucleare: la bomba sporca

Dopo che si è saputo che in Belgio un esperto nucleare era stato spiato dai terroristi responsabili degli attacchi del novembre scorso a Parigi, si è riaffacciata la preoccupazione per la minaccia di un attacco con armi “nucleari”. Ma di che tipo di armi in realtà si tratta, e di che rischio, non è sempre […]

XXV Aprile 1945: la Liberazione

XXV Aprile 1945: la Liberazione

A Pavia, durante la guerra Allora, per noi ragazzi, gli abiti nuovi erano rari in casa nostra. I miei primi abiti con i calzoni lunghi, nel ’44, furono quelli dismessi da mio padre: il primo abito proprio mio lo conquistai dopo la guerra grazie alle stoffe distribuite dall’UNRRA(*). Le scarpe a volte si risuolavano con […]

Complotti-bufale e complotti reali

Complotti-bufale e complotti reali

Di recente il Presidente della Repubblica ha detto che sull’uccisione di Aldo Moro “è ancora necessario diradare zone d’ombra” e il Presidente della commissione d’inchiesta sul rapimento e sulla morte di Moro ha affermato che “il nostro scopo è quello di ricostruire le verità per troppo tempo negate”. Questo ci porta a riconsiderare più in […]

Strabismo Nucleare

Strabismo Nucleare

Premessa: a) è male che la Corea del Nord si sia dotata di armi nucleari, forse addirittura di bombe H; b) è un bene che l’Iran abbia rinunciato a costruire la sua bomba atomica (in realtà non ha mai ammesso di volerlo fare, ma il dubbio è legittimo). Se l’Iran se ne dotasse, quasi certamente […]

Cina: sfatiamo alcuni pregiudizi

Cina: sfatiamo alcuni pregiudizi

Una decina di anni fa sono stato invitato in Cina per tenera alcune conferenze. A quel tempo il consigliere scientifico presso l’Ambasciata era un mio amico e collega, Roberto Coisson, brillante fisico. Mentre con lui passeggiavo, a Pechino, lungo le rive di un lago, ci è capitato di assistere a una scena curiosa; in una […]

Omeopatia

Omeopatia

Qualche settimana fa ho letto che all’Università di Pisa e a quella di Urbino partirà un Master sull’omeopatia e che un analogo Master è già in corso all’Università di Bergamo. L’iniziativa toscana ha incontrato la critica di alcuni scienziati i quali ritengono che l’omeopatia, al pari delle altre cosiddette medicine alternative (dette anche medicine complementari), […]

Albert Einstein (Ulm, 1879 – Princeton, 1955)

Albert Einstein (Ulm, 1879 – Princeton, 1955)

Albert Einstein (Ulm, 1879 – Princeton, 1955) Ricorre il centenario della Relatività generale. La teoria fu enunciata il 25 novembre 1915 in una seduta dell’Accademia Prussiana delle Scienze dal giovane scienziato, 36 anni. Ma Albert Einstein era già famoso per i numerosi contributi alla conoscenza fisica del mondo. Nel 1905, ricordato come annus mirabilis, pubblicò […]

Premi Nobel negati o discutibili

Premi Nobel negati o discutibili

Il mese scorso sono stati assegnati i Premi Nobel. Il Premio per la medicina è stato assegnato.alla ricercatrice cinese Youyou Tu (e, ex aequo, a William C. Campbell e Satoshi Ōmura) per la scoperta di un principio fitoterapico impiegato ancora oggi contro la malaria, l’artemisinina. Questo ha portato a ricordare il premio assegnato nel lontano […]

Migrazioni

Migrazioni

Le imponenti migrazioni dall’Africa e dal Medio Oriente, con il loro impressionante corredo di morti e di pene infinite, preoccupano politici ed economisti e angosciano la maggior parte della gente comune; non tutta, purtroppo, in molti suscitano diffidenze e ostilità. Può valer la pena di dare uno sguardo retrospettivo per meglio inquadrare il fenomeno che, […]