Home » Archivio della categoria » Primo piano (Pagina 5)

Imprevisti: il meteo non aiuta il clima elettorale. L’Industria tira, purtroppo anche lo spread

Imprevisti: il meteo non aiuta il clima elettorale. L’Industria tira, purtroppo anche lo spread

Verso le urne con sempre maggior indecisione: la gente manco si accorge che è maggio e rispolvera l’albero di Natale, intanto Istat certifica la ripresa degli ordini industriali nel Paese ma lo spread torna ad impennarsi per le tensioni interne governative

Peritonite improvvisa: il Vescovo Massimo Camisasca operato d’urgenza al Santa Maria Nuova

Peritonite improvvisa: il Vescovo Massimo Camisasca operato d’urgenza al Santa Maria Nuova

Nella notte tra lunedì 13 e martedì 14 maggio il vescovo di Reggio Emilia-Guastalla Massimo Camisasca è stato colto da forti dolori addominali accompagnati da febbre alta. Nel pomeriggio di martedì si è reso necessario il ricovero ospedaliero. Il vescovo Massimo, accompagnato dal medico personale, dottor Marco Marziani, è arrivato nel pomeriggio all’Arcispedale Santa Maria […]

Controtendenza: le imprese giovanili reggiane crescono diversamente che nel resto d’Italia

Controtendenza: le imprese giovanili reggiane crescono diversamente che nel resto d’Italia

Le imprese giovanili della provincia di Reggio Emilia presentano un saldo largamente positivo tra nuove aperture e cessazioni d’attività nel primo trimestre 2019. Merito del look?

7per24 intervista il sindaco uscente (ricandidato Pd) Luca Vecchi. “Non ci sono vere alternative a noi”

7per24 intervista il sindaco uscente (ricandidato Pd) Luca Vecchi. “Non ci sono vere alternative a noi”

“Non ci sono alternative a noi”: così nell’intervista a 7per24 il sindaco uscente e ricandidato per il Pd Luca Vecchi “arroccato” nel palazzo di maggio (su coraggio) che in molti tentano di scalare. “Il ballottaggio? Non mi preoccupa”, “Primo atto del Vecchi-bis? Continuare con la partecipazione dei quartieri e Stati Generali sul Piano Strategico”

L’editto industriale: le “cinque città” chieste ai candidati da Unindustria per una matrioska urbana

L’editto industriale: le “cinque città” chieste ai candidati da Unindustria per una matrioska urbana

Alla vigilia del voto, gli Industriali reggiani espongono il loro manifesto delle “Cinque città in una”. La matrioska di via Toschi prevede che il futuro sindaco si impegni per “impresa e progresso sociale”, “cultura digitale”, “attrattività”, il “reinventare se stessa” e la Mediopadana

L’extramoneta: “Reggio è” propone banconote locali digitali della pubblica amministrazione

L’extramoneta: “Reggio è” propone banconote locali digitali della pubblica amministrazione

Nel tam tam delle proposte elettorali, tra il brusìo dei commenti social, nell’assordante vociare dell’agorà politica e dell’agone da scranno, spicca il progetto di una banconota reggiana elaborato da “Reggio è” che mette d’accordo al contempo globalizzatori iperliberali, super protezionisti rionali e federalisti ante litteram da combattimento (elaborazione grafica dalla Gazzetta di Reggio)

Il Pil? Diamoci un taglio. La Commissione Ue ri-vede al ri-basso le nostre stime di crescita

Il Pil? Diamoci un taglio. La Commissione Ue ri-vede al ri-basso le nostre stime di crescita

La Commissione Ue vede al ribasso le stime per l’Italia a causa della contrazione dello scorso semestre: il reddito di cittadinanza dovrebbe tirare un po’ i consumi ma il mercato del lavoro si sta deteriorando

C’è vita… nel registro delle imprese: i primi mesi 2019 segnano un aumento delle attività aziendali

C’è vita… nel registro delle imprese: i primi mesi 2019 segnano un aumento delle attività aziendali

…nel registro delle imprese: i primi mesi 2019 segnano un aumento delle attività aziendali (rispetto al 2018) seppur il saldo resti negativo. E’ boom delle aziende di servizio. Effetto Trump sulle Borse asiatiche

Allegria! Nicola Zingaretti rivitalizza il Pd reggiano dopo l’arrivo di Salvini, “una sceneggiata” per Costa

Allegria! Nicola Zingaretti rivitalizza il Pd reggiano dopo l’arrivo di Salvini, “una sceneggiata” per Costa

Dopo Salvini a Reggio, ecco Nicola Zingaretti che risolleva gli animi dem preoccupati dal popolarismo selfista del Ministro. “L’Emilia la liberiamo noi – tuona il segretario Pd – quella del leader del Carroccio è stata una sceneggiata”

Selfini: piazza Casotti in estasi da telefonino per l’arrivo del Ministro nonché leader del Carroccio

Selfini: piazza Casotti in estasi da telefonino per l’arrivo del Ministro nonché leader del Carroccio

Una Piazza Casotti “gremita” (per quel che può contenere) osanna Salvini prima impegnato in una raffica di selfie: il Ministro incorona “Salati nuovo sindaco di Reggio” e preconizza la caduta della ex rossa Reggio Emilia. Un coraggioso drappello di contestatori sventola i cartelli “mai con Salvini”