Home » Archivio della categoria » Primo piano

La Guardia di Finanza in Municipio per un’inchiesta sulla gestione degli appalti: 15 indagati

La Guardia di Finanza in Municipio per un’inchiesta sulla gestione degli appalti: 15 indagati

La Procura della Repubblica ha aperto un’indagine su affidamenti di lavori e di servizi del Comune di Reggio Emilia, che coinvolge l’ente e diverse società partecipate. L’indagine riguarda anche la gestione del riscaldamento e la manutenzione impianti, oltre che la nomina del direttore dell’Azienda servizi alla persona. Questa mattina la Guardia di Finanza è entrata […]

L’export mostra i muscoli: nuovo record con un nuovo 2,2% in più. La Germania il mercato numero uno

L’export mostra i muscoli: nuovo record con un nuovo 2,2% in più. La Germania il mercato numero uno

Continuano a crescere le esportazioni reggiane: nuovo record nei primi mesi del 2019 con un altro +2,2%

Post Votum: la Chiesa reggiana “scomunica” Vittorio Sgarbi dopo il suo “turpiloquio” pre-elettorale

Post Votum: la Chiesa reggiana “scomunica” Vittorio Sgarbi dopo il suo “turpiloquio” pre-elettorale

Ad urne fredde, la Chiesa reggiana si toglie un sassolone dalla pantofola vaticana e “scomunica” Vittorio Sgarbi reo di turpiloquio durante il suo comizio pro-Salati proprio davanti alla Cattedrale: “quod non fecerunt barbari, fecerunt Sgarberini”

La vittoria vien di notte…fotogallery ai confini della realtà della sera dei vincitori viventi

La vittoria vien di notte…fotogallery ai confini della realtà della sera dei vincitori viventi

Fotogallery (ai confini della realtà) della notte più corta dell’anno reggiano, quella che in nemmeno un’ora ha riconsegnato la città in mano a Luca Vecchi col più scontato (ancorché meritato) dei risultati, che tutti (anche le opposizioni) hanno cercato ostinatamente di perseguire. Quando si spengono le luci della ribalta e si cacciano le ombre del ribaltone

Casalgrande, il Pd è morto, viva il Pd! Daviddi sindaco, Vaccari al palo, partito in pezzi

Casalgrande, il Pd è morto, viva il Pd! Daviddi sindaco, Vaccari al palo, partito in pezzi

A Casalgrande il nuovo sindaco è Giuseppe Daviddi, vincitore del ballottaggio col 52%. Daviddi, sostenuto dall’ex vicesindaco Cassinadri (capolista) ha battuto per 177 voti il sindaco uscente Alberto Vaccari, che si è fermato al 47,9%. Ribaltato il risultato del primo turno, in uno scontro tutto interno al Pd.

Hasta la victoria siempre! RiVecchi col 63%, Salati si ferma al 37, tutti in piazza a festeggiar!

Hasta la victoria siempre! RiVecchi col 63%, Salati si ferma al 37, tutti in piazza a festeggiar!

Cronaca di una vittoria annunciata (le opposizioni si sono “suicidate” tripartendosi) ma un po’ “delegittimata” dal crollo dell’affluenza (-17%) : il sindaco uscente rientra dal portone principale del Palazzo col 63% rispetto al 37 del contendente Salati

Piasa Céca: i candidati Vecchi e Salati chiudono le rispettive campagne in vista del “ballotteggio”

Piasa Céca: i candidati Vecchi e Salati chiudono le rispettive campagne in vista del “ballotteggio”

Domenica “ballotteggio” per una “Città ideale” tra Luca Vecchi e Roberto Salati che chiudono le loro campagne elettorali nelle due piazze attigue, la devota San Prospero il primo e la laica Prampolini il secondo. Sui social è scontro tra le opposte tifoserie di “piazzisti” che centellinano le presenze dell’una e dell’altra parte ad ulteriore conferma che ormai la politica la si fa con la tastiera più che col comizio. Platea più impettita per Vecchi con Zingaretti che arringa sulla qualità di governo, più casual per Salati con Sgarbi che attizza con la qualità delle donne. Urne aperte dalle 7 alle 23

Boorea Sc: segno positivo nel bilancio 2018, piccolo ma significativo per le 206 coop socie

Boorea Sc: segno positivo nel bilancio 2018, piccolo ma significativo per le 206 coop socie

C’è il segno più nel bilancio d’esercizio 2018 di Boorea Sc. La finanziaria cooperativa dell’Emilia-Ovest nei giorni scorsi ha riunito i soci e approvato il documento che si è chiuso con un piccolo ma assai significativo utile (+12.500 euro). Importante proprio perché generato dalla gestione caratteristica della società. L’utile netto è maturato quindi al termine […]

Il ballo del mattone: boom delle compravendite immobiliari con un fatturato di quasi 500 milioni di euro

Il ballo del mattone: boom delle compravendite immobiliari con un fatturato di quasi 500 milioni di euro

2018, anno del ritorno in grande stile (almeno a Reggio Emilia) delle compravendite immobiliari con un fatturato di quasi 500 milioni di euro

Tre reggiani nel Consiglio Generale di Confindustria: Storchi, Preziosi e la Fantozzi

Tre reggiani nel Consiglio Generale di Confindustria: Storchi, Preziosi e la Fantozzi

Importante riconoscimento per il mondo dell’imprenditoria della nostra provincia con la nomina di tre rappresentanti di Unindustria Reggio Emilia nel Consiglio Generale di Confindustria, organo di indirizzo politico e di coordinamento tra il vertice e la base associativa, costituita da oltre 150 mila imprese. Le nomine – avvenute nel corso dell’Assemblea di Confindustria, tenutasi nei […]

Pagina 1 di 389123Avanti ›Ultima »