Home » Archivio della categoria » Primo piano

Raddoppia il ricorso alla Cassa Integrazione ma il gli effetti del dopo-virus ancora non si sanno

Raddoppia il ricorso alla Cassa Integrazione ma il gli effetti del dopo-virus ancora non si sanno

A febbraio il ricorso alla Cassa integrazione ordinaria (Cigo), a quella straordinaria (Cigs) e a quella in deroga (Cigd) è stato pari 3.460.427 ore (2.564.599 ore per quanto riguarda gli operai; 895.828 ore gli impiegati) con un aumento dell’85,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso (1.592.558 ore in più). Nel dettaglio, le ore di Cigo […]

Meglio di niente: giù le bollette mentre a Reggio parte il servizio “Spesa a casa tua”

Meglio di niente: giù le bollette mentre a Reggio parte il servizio “Spesa a casa tua”

Bollette dell’elettricità e del gas in forte ribasso nel secondo trimestre 2020. A Reggio Emilia il Comune fa partire l’iniziativa “Spesa a casa tua”, per aiutare le persone in difficoltà a ricevere al proprio domicilio i beni di prima necessità

Al lavoro nonostante tutto: quasi 70mila i dipendenti al lavoro nella provincia reggiana

Al lavoro nonostante tutto: quasi 70mila i dipendenti al lavoro nella provincia reggiana

Sono quasi 70.000 i dipendenti che, in base al decreto anti-coronavirus emanato dal Governo il 22 marzo scorso, continuano a svolgere attività lavorative nelle oltre 22.500 imprese industriali e commerciali della provincia di Reggio Emilia che resteranno aperte anche dopo il 25 marzo

Muore a 81 anni Alessandro Fagioli, presidente dell’azienda di logistica di S.Ilario

Muore a 81 anni Alessandro Fagioli, presidente dell’azienda di logistica di S.Ilario

E’ morto ieri all’età di 81 anni, in ospedale dove era ricoverato, Alessandro Fagioli, presidente della Fagioli di S. Ilario, importante azienda di logistica italiana. Ne ha dato notizia l’azienda stessa, che sulla sua pagina internet ha pubblicato la foto, con la data di nascita e di morte: il 22 marzo 2020. Si legge al […]

Chiusuravirus: l’Emilia Romagna stoppa i supermercarti la domenica. Nessuna relazione con lo smog

Chiusuravirus: l’Emilia Romagna stoppa i supermercarti la domenica. Nessuna relazione con lo smog

Conte firma il decreto di ulteriore chiusura, quello delle attività “non strategiche”: in Emilia Romagna chiusi i supermercati la domenica mentre aumenta il contagio (e decresce in Lombardia). Nessuna ipotesi verificata di relazione tra smog e coronavirus

Ri-stretta: nella notte di sabato il Premier annuncia altre misure più restrittive

Ri-stretta: nella notte di sabato il Premier annuncia altre misure più restrittive

L’Italia adotta le richieste della Lombardia: Conte annuncia la chiusura delle attività produttive non strategiche. Ma restano garantiti tutti gli alimentari (supermercati compresi naturalmente), le farmacie, i trasporti, poste e servizi bancari e finanziari ed altro ancora

Aperto per virus: la “carica” (speriamo non virale) dei 31mila negozi aperti

Aperto per virus: la “carica” (speriamo non virale) dei 31mila negozi aperti

Sono oltre 3.100 gli esercizi commerciali e dei servizi alla persona della provincia di Reggio Emilia che restano aperti in base al decreto del Governo anti-coronavirus, con oltre 6.500 addetti. 1400 gli alimentari attivi, quindi niente panico ma uscire solo per estrema necessità

Il virus fa sospendere la sosta a pagamento nei parcheggi blu: Luca Vecchi firma fino al 3 aprile

Il virus fa sospendere la sosta a pagamento nei parcheggi blu: Luca Vecchi firma fino al 3 aprile

Con un’ordinanza firmata dal sindaco Luca Vecchi, pubblicata sull’Albo pretorio del Comune e in vigore fino al 3 aprile 2020, a partire da martedì 17 marzo viene disposta la sospensione della sosta a pagamento in tutte le zone soggette con righe blu e bianco/blu. Vengono altresì sospesi gli stalli a disco orario su tutto il […]

Italia virale: “contagio” tricolore nel 156esimo anniversario dell’Unità d’Italia

Italia virale: “contagio” tricolore nel 156esimo anniversario dell’Unità d’Italia

Mentre si celebra il 159° anniversario dell’Unità d’Italia, in uno dei momenti più drammatici della recente storia del Paese, in molti riscoprono l’orgoglio nazionale. Dopo gli sfottò iniziali, tutti gli altri Stati europei guardano a noi come “modello” nelle misure preventive

Ospedale dedicato: dopo Guastalla anche Scandiano diventa nosocomio Covid ma solo per i casi meno gravi

Ospedale dedicato: dopo Guastalla anche Scandiano diventa nosocomio Covid ma solo per i casi meno gravi

Dopo Guastalla anche Scandiano diventa ospedale Covid. Accoglierà casi prevalentemente a bassa intensità clinico-assistenziale, trasferiti dall’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, per consentire all’ospedale reggiano di concentrare le risorse sui pazienti più acuti

Pagina 1 di 413123Avanti ›Ultima »