Home » Archivio della categoria » Economia (Pagina 2)

Ue..ue…Uexit: gli effetti sul commercio reggiano della imminente Brexit, valore da 640 milioni di euro

Ue..ue…Uexit: gli effetti sul commercio reggiano della imminente Brexit, valore da 640 milioni di euro

Si misureranno entro il prossimo anno gli effetti delle recenti elezioni britanniche, che alla mezzanotte del 31 gennaio 2020 faranno scattare l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea e le trattative per determinare le relazioni del dopo Brexit. È di oltre 640 milioni di euro, nei primi nove mesi dell’anno, l’interscambio reggiano con il Regno Unito. Con quasi 582 milioni, è il quarto acquirente di merci “made in Reggio Emilia”

Emilia Remagna

Emilia Remagna

La nostra regione chiude il 2019 in testa per la crescita economica italiana. Pil al +1,1% nel 2020

Vurestà: analisi Cisl sull’immigrazione. “Contribuiscono al Pil locale e pagano le tasse”

Vurestà: analisi Cisl sull’immigrazione. “Contribuiscono al Pil locale e pagano le tasse”

La verità, tutta la verità sugli immigrati, la scrive la Cisl con un’approfondita analisi. Contribuiscono al Pil locale, pagano le tasse, partecipano alle attività sindacali. Sugli stranieri bisogna ristabilire la realtà dei fatti – dicono dal “sindacato bianco” – e smetterla una volta per tutte con una comunicazione politica che ne parla in modo strumentale e fuorviante, alimentando paure

Al panettone ci arriviamo: l’export della provincia reggiana cresce ma rallenta se confrontato al 2018

Al panettone ci arriviamo: l’export della provincia reggiana cresce ma rallenta se confrontato al 2018

L’export della provincia di Reggio continua a crescere, ma rallenta ancora. Le vendite reggiane all’estero hanno raggiunto quasi gli 8,1 miliardi, ma l’incremento percentuale è stato solo dello 0,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Restiamo comunque 11esimi in Italia

Fotografia sociale

Fotografia sociale

Rapporto annuale sulla coesione socio-economica del nostro territorio: produzione in ripresa, lavoro ancora precario

Il solito tran tran: anche nel terzo trimestre dell’anno continua il trend negativo dell’economia reggiana

Il solito tran tran: anche nel terzo trimestre dell’anno continua il trend negativo dell’economia reggiana

E’ continuata, anche nel terzo trimestre dell’anno, la tendenza negativa degli indicatori congiunturali della provincia di Reggio Emilia, si salva l’alimentare. E le previsioni non sono ottimistiche

Unindustria Reggio: significativo rallentamento dei livelli produttivi negli ultimi mesi

Unindustria Reggio: significativo rallentamento dei livelli produttivi negli ultimi mesi

Dai risultati dell’Indagine congiunturale dell’Ufficio Studi di Unindustria Reggio Emilia relativa al terzo trimestre 2019 emerge un rallentamento significativo nei livelli produttivi. Le attese di un rallentamento dell’attività produttiva rilevate nell’indagine precedente hanno trovato conferma nei dati di consuntivo del terzo trimestre, che evidenziano una riduzione dei volumi e un calo degli ordinativi sia interni […]

Gli anziani che fecero l’impresa: rallenta il ricambio generazionale ai vertici industriali

Gli anziani che fecero l’impresa: rallenta il ricambio generazionale ai vertici industriali

E’ in deciso rallentamento il ricambio generazionale nel mondo imprenditoriale reggiano. Solo il 3,5% degli amministratori ha meno di 30 anni, mentre il 13,1% è “over 70”: ciò significa che ci sono meno di 27 giovani imprenditori ogni 100 colleghi con almeno 70 anni

Si scende! Crollo qualitativo (secondo Italia Oggi) della vita reggiana, di 14 posizioni

Si scende! Crollo qualitativo (secondo Italia Oggi) della vita reggiana, di 14 posizioni

La nostra provincia crolla dall’11esimo al 25esimo posto nella annuale classifica della qualità della vita stilata da Italia Oggi

AAA non offresi: previsto un rallentamento dell’offerta di lavoro delle imprese reggiane

AAA non offresi: previsto un rallentamento dell’offerta di lavoro delle imprese reggiane

Resta alta e sarà in ripresa all’inizio del 2020, ma intanto è prevista in rallentamento l’offerta di lavoro delle imprese reggiane negli ultimi due mesi dell’anno rispetto allo stesso periodo del 2018