Home » Articoli scritti da Roberto Fieschi

Don Ferrante
Johnson, Trump e Salvini si sono adeguati agli epidemiologi

<i><font color=grey><small>Don Ferrante</small></font></i><br> <small>Johnson, Trump e Salvini si sono adeguati agli epidemiologi</small>

Le prime posizioni espresse da Boris Johnson, Donald Trump e (si licet parva … ) Matteo Salvini (niente blocchi, chiusure o zone rosse), che, in modi differenti, minimizzavano il rischio della pandemia, ci ricordano un personaggio creato da Don Lisander: Don Ferrante. Manzoni lo ritrae con i tipici caratteri dell’erudito secentesco; le sue principali passioni […]

No panic

No panic

Le analisi disponibili mostrano che la percezione individuale del rischio spesso non corrisponde all’entità reale del rischio, valutata dagli esperti sulla base dei dati reali; la percezione quindi non riflette cosa effettivamente dobbiamo temere. Il caso dei vaccini ne è la dimostrazione e alcune reazioni ingiustificate al rischio associato al Nuovo Coronavirus COVID-19 ne sono […]

Nel Giorno del Ricordo

Nel Giorno del Ricordo

Dal 1943 al 1945 gli iugoslavi uccisero circa 11000 italiani (le cifre sono tuttora incerte). Le vittime non furono solo i fascisti o i condannati dagli improvvisati tribunali iugoslavi, ma anche persone in vista della comunità italiana e potenziali avversari dello stato comunista iugoslavo che si intendeva creare; vi furono anche vendette personali ed episodi […]

Specchio della mia Nato, dimmi chi del Reame resta il più armato

Specchio della mia Nato, dimmi chi del Reame resta il più armato

Si è svolto il 4 dicembre, il Consiglio Nord Atlantico dei capi di stato e di governo convocato per celebrare il 70° anniversario della Nato. Nella dichiarazione finale, tra le minacce che la NATO intende fronteggiare si indica nella Russia il nemico da contenere; ma la Russia di Putin, che non è certo un simpatico […]

Il mio primo incontro col (poco) feroce Saladino…

Il mio primo incontro col (poco) feroce Saladino…

Il 9 ottobre il presidente turco Erdoğan ha annunciato l’inizio di operazioni militari nel nordest della Siria contro i curdi siriani: bombardamenti seguiti dall’invasione di terra per creare ai confini della Turchia una zona cuscinetto di circa 30 chilometri. Il primo obiettivo è indebolire il popolo e le milizie curde, da sempre viste come una minaccia alla […]

Energia, riscaldamento, inquinamento del pianeta e stili di vita

Energia, riscaldamento, inquinamento del pianeta e stili di vita

Finalmente le preoccupazioni per gli effetti nefasti di alcune attività dell’uomo sul clima hanno raggiunto una parte consistente della popolazione. Condizione, questa, per avviare serie politiche per contenere i danni provocati dall’effetto serra, quindi per ridurre drasticamente le emissioni di anidride carbonica (CO2) e degli altri gas serra, come il metano (°). La mobilitazione popolare […]

8 agosto, Russia, test nucleare: eppur prolificano

8 agosto, Russia, test nucleare: eppur prolificano

Le interminabili vicende per formare il nuovo governo hanno assorbito – comprensibilmente – la nostra attenzione, a scapito di molte altre vicende che si svolgono intorno a noi. Proviamo ad aggiornarci su una notizia che riguarda la Russia. L’8 agosto, nel poligono di Nenoska vicino a Severodvinsk, durante un test, è esploso un missile da crociera 9M730 Burevestnik. Il […]

Hiroshima e il Padreterno

Hiroshima e il Padreterno

5 agosto 1945 – Little Boy, il nome dato alla bomba all’uranio, viene caricato sul B-29; la missione è prevista per il 6 agosto. Prima della partenza, la notte fra il 5 e il 6 agosto, il cappellano protestante William Downey pronuncia davanti all’equipaggio prescelto una breve preghiera d’invocazione al Padre Onnipotente, composta per l’occasione (*). […]

Curatis curandis
La Francia boccia il valore scientifico dell’omeopatia

<small><i><font color=grey>Curatis curandis</font></i></small><br> <small>La Francia boccia il valore scientifico dell’omeopatia</small>

Il clamore intorno ai contrasti nella maggioranza giallo-verde, ai venti di guerra nel Medio Oriente, ai drammi di chi fugge da guerre e miseria ha – comprensibilmente – messo in ombra una piccola notizia che ci arriva dalla patria dell’Illuminismo: la Francia boccia il valore scientifico dell’omeopatia (°). Credo che Diderot e D’Alambert, animati dalla […]

Venti di guerra? Se gli Usa colpissero militarmente l’Iran…

Venti di guerra? Se gli Usa colpissero militarmente l’Iran…

Cronistoria dei rischi di uno scontro tra Usa e Iran nella narrazione del professor Roberto Fieschi, sarebbe un altro errore dopo quello catastrofico del conflitto in Iraq. Col fiato sospeso

Pagina 1 di 14123Avanti ›Ultima »