Home » Articoli scritti da Pierluigi Castagnetti (Pagina 2)

Obituary
In morte del prof. Corrado Corghi

<small><i><font color=grey>Obituary</font></i></small><br> <small>In morte del prof. Corrado Corghi</small>

La morte del prof. Corrado Corghi mi addolora molto. È stato un punto di riferimento di tanti giovani, non solo democristiani, negli anni difficili e intriganti del sessantotto italiano e mondiale. Il card. Pignedoli gli aveva affidato alcune missioni politico-umanitarie nell’America Latina di Che Guevara, Camillo Torres e altri rivoluzionari. Ma anche in Medio Oriente, […]

Catalogna
Piccole Patrie e Grandi Patrie

<small><i><font color=grey>Catalogna</font></i></small><br> <small>Piccole Patrie e Grandi Patrie</small>

Sulla vicenda catalana si possono, e forse si debbono, fare tante considerazioni. A partire dalla demenziale gestione da parte del governo Rajoy: non si manda la Guardia Civil a Barcellona autorizzandola all’uso della forza per impedire un referendum comunque illegittimo, che poi si svolge ugualmente. Ma, soprattutto, non si arriva a qst limite senza prima […]

Cristianesimi perduti
Europa sveglia!

<small><i><font color=grey>Cristianesimi perduti</font></i></small><br> <small>Europa sveglia!</small>

Oggi a Firenze ho incontrato Tony Salman, avvocato, cristiano, nuovo sindaco di Betlemme. “Fra venti, trent’anni non ci saranno più cristiani in Palestina”. Non si capisce se ciò sia l’effetto collaterale della politica degli insediamenti o un obiettivo voluto. “Quando abbiamo chiesto di entrare all’Unesco, solo poche persino delle 40 città del mondo con cui […]

La partita sui migranti…

La partita sui migranti…

Sto osservando con attenzione e preoccupazione ciò che sta facendo il governo in materia: ne capisco le ragioni e (un po’ meno) anche gli obiettivi. È sicuramente vero che dopo anni di massaggi mediatici (l’invasione, anche oggi migliaia di sbarchi, un nigeriano ubriaco, …) l’opinione pubblica, anche quella apparentemente meno radicale, è in genere, piuttosto […]

Addio Giovanni Bianchi, maestro dossettiano a tutto tondo

Addio Giovanni Bianchi, maestro dossettiano a tutto tondo

Se n’è andato Giovanni Bianchi. Un grande. Grande d’intelletto e di cuore. L’uno e l’altro gli servivano per vedere avanti. Quando pensavi una strategia per il futuro lui lì c’era già arrivato. Uomo generoso, sempre distaccato da ogni possibile e umana ambizione. È stato presidente nazionale delle Acli, presidente del Consiglio nazionale del Ppi, sino […]

Migranti: mi attendono badilate di insulti

Migranti: mi attendono badilate di insulti

Il problema dei migranti sicuramente esiste, ed è enorme. Per loro e per noi. E di non facile soluzione. Tutti quelli che dicono: facciamo come Austria, Ungheria, ecc., fingono di non sapere che noi il muro non sapremmo dove erigerlo. Facciamo come Francia e Spagna che non aprono i loro porti: ma il codice marittimo […]

#StupidoHotel
Si salvi chi può grazie al Pd

<small><i><font color=grey>#StupidoHotel</small></i></font><br>Si salvi chi può grazie al Pd

Adesso evitare l’errore della paralisi. Mi attendo dal Pd una grande strategia di rimotivazione del proprio elettorato. Non con l’illusione dell’autosufficienza, ma con la responsabilità di chi sente il dovere di ridare un senso, una speranza forte a chi non crede più alla politica. Il Pd è l’unico partito – penso – con un serbatoio […]

Eravamo cinque amici al bar… (di fake news e psicanalisi)

<small>Eravamo cinque amici al bar… (di fake news e psicanalisi)</small>

Due sere fa mi è capitato di prendere un aperitivo in compagnia di alcuni amici: un senatore e quattro professionisti non impegnati in politica, fra cui uno psicanalista. A un certo punto il senatore estrae il cellulare e legge una fake news di un grillino, diventata virale, secondo cui il senato la settimana scorsa avrebbe […]

Morte Kohl: ho il cuore pieno di tristezza

Morte Kohl: ho il cuore pieno di tristezza

La morte di Helmut Kohl mi riempie il cuore di tristezza. Insieme a Mitterand è stato il padre dell’Europa contemporanea. Un gigante sotto tutti i profili. Ricordo quando uscendo dall’ospedale di Monza dove era ricoverato gravissimo uno dei suoi figli, dopo un incidente, lodó il sistema sanitario italiano: “non so se da noi sarebbero stati […]

Proporzionale: bravo Veltroni ma anche…

Proporzionale: bravo Veltroni ma anche…

L’intervista al Corriere.it di Walter Veltroni sul rischio di ritorno agli anni ottanta con una legge puramente proporzionale (non è il modello tedesco!) la condivido totalmente. Precipitare indietro di trent’anni è assurdo e si può ancora evitare. Si continui a cercare e a trattare. Questo Paese ha bisogno di essere governato, eccome! Sin da subito […]