Il professor Carlo Afoldo Porro eletto a larga maggioranza nuovo Rettore dell’Università reggiano-modenese

Il nuovo rettore dell’università degli Studi di Modena e Reggio Emilia è il professor Carlo Adolfo Porro che succede al professor Angelo O. Andrisano per i prossimi sei anni. Il docente modenese, titolare della cattedra di Fisiologia al Dipartimento di Scienze Biomediche, Metaboliche e Neuroscienze, è stato eletto con una solida maggioranza, assai più ampia del quorum richiesto in questa prima votazione.

Sul vincitore si è riversato oltre l’82% dei voti validamente espressi. Ottima prova di partecipazione da parte della comunità accademica che ha richiamato al voto 1.231 aventi diritto (79,57%). Il professor Carlo Adolfo Porro entrerà ufficialmente in carica il prossimo 1 novembre 2019 e guiderà l’Ateneo fino a tutto il 31 ottobre 2025.

Notevole l’affluenza registratasi in questa consultazione, per la cui validità era richiesta la partecipazione della maggioranza assoluta degli aventi diritto al voto. Alla chiusura dei seggi risultava aver votato il 79,57% dell’intero corpo elettorale, costituito da 1.547 aventi diritto: 758 docenti e ricercatori; 657 amministrativi, tecnici, collaboratori ed esperti

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS

One Response to Il professor Carlo Afoldo Porro eletto a larga maggioranza nuovo Rettore dell’Università reggiano-modenese

  1. Avatar
    NewScopinho 3 Giugno 2019 at 12:25

    Interessante… chi può votare a queste consultazioni ? Grazie

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *