Un lavoro da zombie

Un contratto di lavoro stagionale per impersonare zombie e vampiri a Mirabilandia: il parco divertimenti più grande d’Italia cerca 400 persone tra attori, quindi con un minimo di capacità già affinate, e figuranti per approntare la prossima edizione dell’Halloween horror festival.

Una volta selezionati, il loro compito sarà quello di animare e spaventare dal 5 ottobre al 3 novembre (un mese di lavoro in teoria morto per gli stagionali puri) le migliaia di visitatori attese a Ravenna.

Il gruppo spagnolo proprietario della struttura romagnola ha lanciato un casting per reclutare persone che sappiano impersonare zombie, streghe, vampiri, lupi mannari, fantasmi e più in generale tutto il vasto catalogo dei personaggi dell’horror. Requisiti fondamentali: travestimento e make-up originali da vampiro, zombie, steampunk o western.

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *