Taca Baldi!

Il tessuto economico della nostra provincia è ad una svolta: le piccole e medie imprese guardano alla quotazione sul mercato delle Pmi (Aim), mentre tra le realtà più grandi le proprietà familiari si fanno tentare da una vendita all’estero delle attività. A spiegare lo scenario è Carlo Baldi, fondatore dello studio di commercialisti che celebra nel 2018 il 45esimo anno dalla fondazione, con un concerto al Teatro Valli e con una serie di borse di studio per ricercatori e studenti universitari nel campo della lotta all’inquinamento. Carlo Baldi è una delle personalità più note di Reggio, grande conoscitore del tessuto locale; e presentando le iniziative per il compleanno dello studio, non si è sottratto dal commentare gli ultimi avvenimenti che hanno riguardato la nostra economia. “Avvertiamo un cambiamento sempre più veloce – ha detto Baldi – quasi quotidianamente. Per le nostre imprese, la crisi ha significato un allontanamento dalla volontà di quotarsi in Borsa. Ora notiamo un rinnovato interesse in questo senso. Le nostre imprese hanno raggiunto un certo livello, ma in diversi casi i fondatori sono oltre il traguardo dei 70 anni. E non avendo una erede in famiglia che porti avanti le attività, si fanno lusingare dal poco o molto denaro che viene dall’estero. La verità è che oggi le imprese tedesche, francesi, in qualche caso statunitensi, fanno man bassa in Italia. Arrivata ad un certo punto, la nostra azienda di media dimensione non riesce a fare il salto verso un allargamento dell’azionariato. La proprietà familiare preferisce vendere. Da noi – conclude Baldi – c’è ancora questo familismo che impedisce la crescita”. D’altro canto c’è molto dinamismo sul mercato Aim, quello della piccola e media impresa: un canale alternativo alla Borsa, molto interessante per le imprese dai 10 ai 100 milioni di fatturato. Su questo fronte, Studio Baldi ha messo in campo Baldi Finance spa, specializzata in quotazioni in Borsa come nominated advisor proprio per il mercato Aim.
Per celebrare il proprio 45° anniversario di fondazione, lo Studio Baldi (oggi Baldi & Partners) organizza un importante concerto dei Solisti Filarmonici Italiani al Teatro Municipale Romolo Valli per la serata di Martedì 27 Marzo 2018 (ore 21).
L’ingresso è a invito.
Sempre in occasione del 45° di fondazione, lo studio Baldi & Partners indice un concorso per la redazione di tesi di laurea e progetti di ricerca “No Smog” sul risanamento ambientale di Reggio Emilia, mettendo in palio 4 Borse di studio per complessivi 10 mila euro.
Il tema è “Risanare le città: idee e progetti per risolvere il problema dell’inquinamento, migliorare l’ambiente e produrre energia pulita, con particolare riferimento alla città di Reggio Emilia e alla sua provincia”.

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS