HomeAttualitàSsssst….

Ssssst….

Il Viminale ha pubblicato i fac-simile delle schede elettorali per le prossime elezioni politiche. Si vota domenica 4 marzo dalle 7 alle 23. Ogni elettore che ha già compiuto 25 anni riceverà due schede identiche, una rosa per la Camera e una gialla per il Senato. Gli elettori invece di età compresa tra i 18 e i 25 anninon ancora compiuti potranno votare solo per la Camera e riceveranno quindi solamente la scheda rosa. Ogni elettore ha a disposizione un solo voto: non è ammesso cioè il voto disgiunto. Quindi non si può indicare una lista e, contemporaneamente, un candidato al collegio uninominale sostenuto da un altro simbolo o da un’altra coalizione: la scheda sarà annullata.

Gli elettori del Lazio e della Lombardia riceveranno anche una terza scheda per le elezioni regionali.

REGGIO EMILIA: sono oltre 388 mila le elettrici e gli elettori della provincia di Reggio Emilia. In Emilia Romagna i cittadini chiamati al voto nella giornata di domenca sono oltre 3,3 milioni: a questi si aggiungono i 152.182 residenti all’estero che hanno già espresso il loro voto.
Voteranno per la prima volta 35.701 giovani.
All’Emilia-Romagna spetteranno 45 deputati e 22 senatori che verranno contesi da 567 candidati: 365 alla Camera e 202 al Senato.
Le donne sono 1.719.887, mentre gli uomini 1.607.002.
Questi gli elettori provincia per provincia: Bologna 760.157; Modena 515.110; Reggio Emilia 388.123; Parma 331.054; Forli’-Cesena 298.023; Ravenna 293.320; Ferrara 276.217; Rimini 253.521; Piacenza 211.364.
Il numero delle sezioni elettorali in tutto il territorio regionale e’ 4.510: al primo posto Bologna con 1.049 seggi, in ultima posizione Piacenza con 303. Ben 44 sono, invece, le sezioni dislocate negli ospedali.

 

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.