HomeAttualitàSi può fare

Si può fare

Si terrà da venerdì prossimo 29 luglio a lunedì 15 agosto a Villalunga di Casalgrande, la 13/esima edizione della Festa Regionale del Partito Democratico dell’Emilia-Romagna.

I tempi, passatissimi, in cui Villalunga era ultrarenziana

“La Festa Regionale e tutte le altre Feste che si svolgeranno nelle prossime settimane in Emilia-Romagna – spiega il Pd emiliano-romagnolo in una nota – costituiranno il cuore della campagna elettorale che porterà al voto di settembre”.

Alla kermesse sarà presente il segretario nazionale del Pd, Enrico Letta, in una data ancora da definire stante la situazione politica in continuo mutamento, e tanti saranno gli ospiti di spicco a partire proprio dal 29: dopo l’inaugurazione con il segretario regionale Dem, Luigi Tosiani, in serata ci sarà un incontro con Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera dei Deputati e Mariastella Gelmini, ministro degli Affari Regionali.

In arrivo anche il segretario Pd Enrico Letta alle prese con la r8icerca di una collocazione politica del suo partito nel dopo Draghi

Tra i diversi appuntamenti in calendario, martedì 2 agosto, interverranno alla Festa reggiana Stefano Patuanelli, ministro delle Politiche Agricole, e Andrea Orlando, ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali mentre Il 3 agosto si terrà un’iniziativa con Elly Schlein, vicepresidente della Regione Emilia-Romagna. Giovedì 4, invece, sul palco saliranno Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, Matteo Lepore, sindaco di Bologna e Katia Tarasconi, sindaco di Piacenza e vi sarà spazio per una intervista a Graziano Delrio. Nella serata di venerdì 5 agosto , Luigi Di Maio, ministro degli Affari Esteri dialogherà con Simona Malpezzi, capogruppo Pd al Senato mentre sabato 6 agosto interverranno Elena Bonetti, ministro della Famiglia e Pari Opportunità e Cecilia D’Elia, portavoce nazionale Donne Democratiche e Deputata Pd oltre a Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna. Giovedì 11 agosto dialogo tra Michele de Pascale, sindaco di Ravenna e Dario Nardella, sindaco di Firenze. Ha dato la conferma della sua partecipazione alla Festa anche il ministro della Difesa Lorenzo Guerini che parteciperà a un’iniziativa che sarà definita nei prossimi giorni.

(ANSA)

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.