HomeAttualitàScuole d’infanzia comunali, si riapre (il sindaco in visita alla “Allende”). Privilegiate le attività all’aperto, meglio ancora se c’è del verde

Scuole d’infanzia comunali, si riapre (il sindaco in visita alla “Allende”). Privilegiate le attività all’aperto, meglio ancora se c’è del verde

In occasione dell’avvio dell’anno scolastico 2020-2021 nelle Scuole dell’infanzia comunali di Reggio Emilia, il sindaco Luca Vecchi, il presidente dell’Istituzione Nidi e Scuole dell’infanzia Cristian Fabbi e il direttore della stessa Istituzione Nando Rinaldi hanno fatto visita alla scuola ‘Allende’ di via Gattalupa.

Quest’anno si prediligono le attività all’aperto e nel verde

Quest’anno l’attività didattica si associa con ulteriore rigore alle misure di prevenzione sanitaria. Nelle scuole dell’infanzia comunali si prediligono per questo anno gli spazi aperti e verdi, l’esplorazione della natura, le attività ed i giochi negli spazi esterni, opportunamente arricchiti con ombrelloni, gazebo e sedute, tavoli e tappetini per trascorrervi più tempo possibile. La capacità dei bambini di elaborare “100 linguaggi” è così ulteriormente stimolata dalle esperienze all’aperto, mentre i materiali a disposizione dei piccoli sono arricchiti con gli elementi esterni; i materiali tradizionali, a loro volta disponibili, sono opportunamente sanificati.

I bambini possono giocare e relazionarsi con tutti i compagni di sezione, ma non entrare in contatto con i bambini delle altre sezioni, in modo da costruire dei gruppi stabili.

Il sindaco Luca Vecchi in visita questa mattina alla scuola d’infanzia Allende

 

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.