HomeAttualitàScommesse illegali, sequestrata agenzia

Scommesse illegali, sequestrata agenzia

Gli scandali legati al calcioscommesse hanno fatto aumentare la soglia di attenzione anche a Reggio. I controlli della Guardia di finanza hanno infatti portato al sequestro di un’agenzia affiliata ad un noto bookmaker europeo dove si scommetteva illegalmente.

Le fiamme gialle hanno scoperto che dietro il paravento di un internet point formalmente in regola era sorta, da poco tempo, una attività parallela di raccolta scommesse su eventi sportivi per conto di un allibratore estero privo della concessione statale rilasciata dai monopoli di stato, obbligatoria per operare nel territorio nazionale.

L’agenzia è risultata irregolare anche perché priva della licenza per l’esercizio di raccolta scommesse. In particolare,  non era in possesso delle previste concessioni per accettare le giocate in denaro e per il relativo trasferimento di liquidità. Oltre ai locali dell’agenzia sono stati sequestrati 11  computer utilizzati come postazioni per la raccolta abusiva delle scommesse e numerose ricevute di  puntate. Il titolare dell’internet point è stato denunciato a per raccolta abusiva di scommesse.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.