Schianto sulla A14, ferito il cestista Luca Campani

Luca Campani

Paura per il cestista reggiano Luca Campani. Il giocatore 21enne sabato mattina ha perso il controllo della sua auto sull’autostrada A14, a poca distanza dal casello di Forlì. Campani stava tornando in Romagna proprio da Reggio per unirsi alla sua nuova squadra, la Fulgor Libertas Forlì, per la trasferta a Frosinone, quando è avvenuto il terribile incidente. Il giocatore si è salvato per miracolo anche se è rimasto ferito in modo serio.

Campani stava percorrendo l’autostrada in direzione sud quando ha perso all’improvviso il controllo della sua Fiat Bravo. L’auto si è ribaltata, ha scavalcato il guard rail ed è finita in un frutteto dopo avere abbattuto un albero. Immediato l’intervento dei soccorsi con un’ambulanza e l’elimedica giunta da Ravenna e i Vigili del Fuoco. Campani, che non ha mai perso conoscenza durante le operazioni di soccorso, è stato trasportato al trauma center dell’ospedale “Maurizio Bufalini” di Cesena.

Il primo referto medico parla di contusioni cranio-facciali, un trauma costale e alla clavicola sinistra. I tempi di recupero sono ancora di difficile definizione e si chiariranno meglio nei prossimi accertamenti.

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS