HomeAttualitàRapinato al postamat, presi i banditi

Rapinato al postamat, presi i banditi

Il giovane minacciato da uno dei rapinatori

La polizia ha individuato gli autori della rapina al bancomat delle Poste di via Martiri di Cervarolo avvenutamercoledì scorso. Si tratta di tre reggiani, di cui uno di origine marocchina: M.A., 29 anni, D.C., 29 anni e A.C., 32 anni, tutti denunciati per rapina in concorso.

I tre, incappuciati, avevano aggredito un ventenne al postamat. Armati di coltello, pretendevano i soldi, ma il ragazzo non era riuscito a fare il prelievo. I tre avevano continuato a minacciarlo e solo dopo avere visto lo scontrino che certificava la transazione fallita, si erano accontantati dei 35 euro che aveva in tasca ed erano fuggiti.

Gli agenti sono riusciti a risalire ai malviventi dopo avere trovato l’auto utilizzata per il colpo in via De Gasperi con la targa coperta da un foglio di carta. All’interno c’erano i passamontagna e i coltelli.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.