HomeAttualitàOrco 80enne si esibisce davanti ai bimbi: arrestato

Orco 80enne si esibisce davanti ai bimbi: arrestato

maniaco-al-parco-420x248

Un ottantenne è stato arrestato ieri mattina dai Carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Reggio Emilia perché accusato di aver compiuto atti osceni davanti ad un parco giochi cittadino  frequentato da bimbi aventi un’’età compresa tra i 6 e gli 11 anni. Le indagini dei Carabinieri hanno infatti rivelato che l’’anziano esibizionista aveva scelto la recinzione del parco giochi per dar sfogo alle turpi abitudini che da qualche anno lo vedevano dedicarsi a gesti di autoerotismo, come peraltro rilevato dai suoi precedenti di polizia, dato che solo quest’anno ha ricevuto due denunce. Erano da poco passate le 10 di ieri quando un automobilista ha notato la presenza dell’anziano attaccato alla recinzione di un parco giochi che si masturbava a pochi passi da alcuni bambini presenti all’’interno. Dopo aver allertato il 112 l’automobilista si è avvicinato all’’uomo facendolo “ricomporre” e invitandolo ad attendere i carabinieri. L’’uomo, minacciandolo di morte, si allontanava nascondendosi in una vicina chiesa dove veniva rintracciato dai carabinieri che, ricostruiti i fatti, lo hanno arrestato.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.