HomeAttualitàLa logica del crisantemo…

La logica del crisantemo…

“Ogni politico guarda alle preferenze dei propri elettori, e c’è la diffusa idea che la solidarietà europea finisca con l’aiutare soprattutto gli ‘altri’ e non il proprio Paese, i governanti seguono gli umori dell’elettorato… questo è il dramma della democrazia, che non capisce i problemi di lungo periodo».

Così Romano Prodi, in videocollegamento con Che Tempo che Fa su Rai2. «Gli olandesi devono capire: se succede la grande crisi, a chi vendono i loro tulipani? Si mettono a produrre solo crisantemi?» aggiunge.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.