Incarichi comunali: indagine per falso e abuso d’ufficio. I fatti riguarderebbero il 2013

Indagine in corso dell’autorità giudiziaria, per falso e abuso d’ufficio, relativamente a presunte violazioni in riferimento al regolamento del Comune, per l’affidamento di incarichi professionali, in cui sarebbero incorsi alcuni suoi dirigenti in carica nell’anno 2013.

E’ lo stesso ente a comunicarlo precisando che “i fatti oggetto di accertamenti riguardano appunto l’anno 2013 e le ipotesi sono di falso e abuso d’ufficio. Il Regolamento per l’affidamento di incarichi professionali nel frattempo è stato aggiornato nel 2015, sulla base delle normative vigenti”.

Conclude l’ente: “L’Amministrazione riconferma la piena collaborazione del Comune con le autorità inquirenti, esprime fiducia nell’azione della magistratura e ribadisce la propria fiducia ai dirigenti, nella certezza che sarà fatta chiarezza”.

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS