HomeAttualità“Improvvisata” di Renzi alla festa del Pd di Villalunga

“Improvvisata” di Renzi alla festa del Pd di Villalunga

Visita a sorpresa, ieri sera, di Matteo Renzi alla festa del Pd di Villalunga di Casalgrande: il premier era accompagnato dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, e dal segretario regionale Pd, Paolo Calvano.

“Volevo venire a ringraziare i volontari di questa festa regionale dell’Emilia-Romagna, straordinaria perchè il numero dei volontari é superiore a quello degli iscritti al Pd, ed e’ una dimostrazione di una festa di popolo – ha detto Renzi, girando fra stand e cucine, dove ha fatto mille selfie con i volontari – Abbiamo colto l’occasione per dire grazie dal profondo del cuore a chi dedica del tempo ad un’idea, con passione tenacia e orgoglio che poi è quello di questa terra, che sta facendo risultati straordinari dal punto di vista economico ma anche civile”. Renzi ha annunciato che sarà anche alle feste di Reggio Emilia, Modena e Bologna.
Il premier a Villalunga non si è sottratto a domande e commenti più propriamente politici. E ha gelato le attese di Berlusconi affermando che le riforme si faranno “con o senza Forza Italia”.

Il riferimento in particolare è alla riforma del Senato (il nodo principale è l’elezione diretta o semidiretta).  ”La riforma naturalmente andrà avanti, vediamo se riusciamo a coinvolgere più partiti possibile. Forza Italia ‎- ricorda – ha votato questa riforma in prima lettura al Senato con Romani, poi è  arrivato Brunetta e ha cambiato idea. Se ci staranno, bene, se non ci staranno faremo senza di loro”.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.