HomeAttualitàGuai a voi

Guai a voi

Il nuovo decreto Covid, valido fino al 31 luglio regola le nuove misure per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali. Dal 26 aprile torneranno le zone gialle, in molti torneranno a scuola e potranno riprendere molte attività all’aperto, ma non sarà un ‘liberi tutti’ e il governo mantiene il coprifuoco alle 22. 

 

 

“Il ‘coprifuoco’ è alle 22? Avrei preferito le 23. Ma se le cose vanno bene, nelle prossime settimane ci potrà essere una parziale revisione di queste regole.Bisogna essere responsabili per evitare ricadute visto che siamo comunque dentro la pandemia”. Così Stefano Bonaccini, presidente dell’Emilia-Romagna, a Buongiorno su Sky TG24 a proposito della bozza del decreto legge sulle riaperture e misure anti Covid. “Non escludo – sottolinea Bonaccini – che anche alcune tappe previste nelle prossime settimane” rispetto a riaperture, ingressi in ristoranti, “possano essere anticipate, solo se le cose vanno per il meglio”.

Nessun commento

lascia un commento