Grande Po

Il ‘Po grande’, l’area del tratto medio-padano del fiume tra Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto, è stato dichiarato Riserva Biosfera Mab (Uomo e biosfera) dall’Unesco.

Il riconoscimento al progetto italiano coordinato dall’Autorità distrettuale del fiume Po e sostenuto dal Ministero dell’Ambiente e dal Governo, è arrivato oggi da Parigi dove è in corso la trentunesima sessione del Consiglio internazionale di coordinamento del Programma MaB (fino al 21 giugno).

Alla candidatura di ‘Po Grande’ hanno aderito 85 comuni che si distribuiscono lungo il tratto medio del Po in tre regioni e otto province (Cremona, Lodi, Pavia, Mantova, Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Rovigo).

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *