HomeAttualitàCredem, la seconda banca più solida d’Italia

Credem, la seconda banca più solida d’Italia

E’ il Credem della famiglia Maramotti il secondo Istituto di Credito più solido d’Italia (dopo Mediolanum) in base a parametri che valutano la robustezza patrimoniale secondo le trimestrali 2016. La classifica è stata elaborata dalla Bocconi di Milano per il Corriere Economia.

L’indicatore che vale l’argento sul podio dei primi 20 gruppi bancari inseriti nella lista Mediobanca è il Cet1, ovvero il capitale primario di qualità, quello pronto all’uso. Al 13,33% per la banca reggiana.

Ultimo commento

  • Grande CREDEM continua a crescere senza aver fatto acquisizioni ,e’questa la strada maestra continua ad assumere giovani laureati capaci