HomeAttualitàBuoni Tricolore: fino al 13 gennaio, domanda per spese alimentari destinate a singoli e famiglie in difficoltà

Buoni Tricolore: fino al 13 gennaio, domanda per spese alimentari destinate a singoli e famiglie in difficoltà

Fino alle ore 13 di mercoledì 13 gennaio 2021, sarà possibile presentare al Comune di Reggio Emilia la domanda per ottenere i buoni utili per le spese alimentari e per beni di prima necessità, che saranno forniti alle famiglie e ai cittadini in difficoltà economica a causa dell’emergenza Coronavirus.

Il contributo potrà essere chiesto esclusivamente tramite identità digitale SPID.

Indicazioni preliminari

Prima di iniziare a compilare la domanda, è fortemente raccomandato leggere attentamente le istruzioni alla compilazione e raccogliere tutti i dati necessari per poterla completare in un’unica sessione.
Qualora dovessero essere presentate più domande da parte dello stesso soggetto, verrà ritenuta valida solo l’ultima.
I destinatari

Possono fare domanda:

le persone e i nuclei familiari residenti nel comune di Reggio Emilia che godevano/godono esclusivamente di uno o più redditi che hanno perso a seguito dell’emergenza Coronavirus (lavoratori a tempo determinato non confermato, impossibilità di prestazioni occasionali/stagionali o intermittenti etc..) anche già sostenute dai servizi sociali o altre forme di sussidio.
La perdita del reddito deve essere stata conseguenza della pandemia da Covid-19 da marzo 2020 ad oggi.

Non possono fare domanda:

le Partite Iva, i Codici Ateco e i lavoratori in cassa integrazione in quanto già destinatari di altri sussidi;
i possessori, alla data del 30 Novembre 2020, a nome proprio o di altro componente del nucleo familiare (di qualunque numero di componenti), di un patrimonio mobiliare (depositi bancari, postali e titoli finanziari etc..) di importo complessivo superiore a 10.000,00 euro.
Modalità di richiesta

Il bando per la richiesta dei buoni spesa è aperto dalle 16.00 di lunedì 28 dicembre 2020, fino alle 13.00 di mercoledì 13 gennaio 2021.

È possibile richiedere un solo contributo per nucleo familiare.

La domanda può essere presentata esclusivamente online da utenti SPID.

Per informazioni sui requisiti è possibile contattare l’Urp al numero 0522-456660 (lunedì dalle 9.30 alle 13.00 e dal martedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00), oppure via e-mail all’indirizzo comune.informa@comune.re.it.

La data di presentazione e la tempestività nel presentare la domanda non costituiranno criteri per l’assegnazione del contributo. Qualora il numero delle domande superasse il budget disponibile potrà essere valutata una rimodulazione degli importi al fine di garantire una copertura completa delle richieste.

Il contributo

Si prevede una-tantum (nello spirito dell’ordinanza) che vada a coprire la spesa alimentare, attraverso l’erogazione di buoni entro la disponibilità economica del fondo.

Definizione dell’entità del buono spesa.

L’importo dei buoni seguirà la seguente scala d’equivalenza:

nucleo monopersonale 100 euro
nuclei di 2 persone 150
nuclei di 3 persone 200
nuclei di 4 persone 250
nuclei di 5 persone 300
nuclei di sei o più persone 400.
Qualora il numero delle domande superasse il budget disponibile potrà essere valutata una rimodulazione degli importi.

Modalità di erogazione fondo

I buoni spesa saranno recapitati ai beneficiari solo al termine della procedura. I beneficiari riceveranno i buoni presso la casella di posta elettronica indicata nella procedura di domanda on line. Ai beneficiari saranno resi noti gli esercizi commerciali preso i quali sarà possibile spenderli e il taglio del buono.

I controlli

Si procederà a controllo a campione sulle autocertificazioni simile a quello eseguito sulle dichiarazioni ISEE.

I destinatari di pacchi alimentari

Come misura integrativa, vengono messi a disposizione pacchi alimentari destinati a cittadini non residenti ma domiciliati a Reggio Emilia per motivate ragioni familiari, di salute, o lavoro impossibilitati a rientrare nella propria residenza e in condizioni di criticità economica.

Tale possibilità è prevista anche per situazioni di difficoltà per le quali non è possibile l’erogazione del buono spesa.

Per richiedere il pacco alimentare è necessario prendere appuntamento presso il Proprio Polo Sociale di riferimento:

Telefono 0522585472 ( dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30);
email a: appuntamentisportellosociale@comune.re.it.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.