Auto si ribalta in A1, gravi due bambini

Un’auto, su cui viaggiava una famiglia – padre, madre e due figli – si è ribaltata in mattinata sull’A1, a pochi chilometri dal casello di Reggio, sulla corsia nord in direzione Milano. Alcuni passeggeri sono stati sbalzati fuori dalla vettura. Sono state giudicate particolarmente gravi dai sanitari le condizioni dei due bambini e del padre, che era alla guida del veicolo. Il traffico fra Terre di Canossa-Campegine e Reggio Emilia, ha reso noto la società Autostrade, è stato sbloccato verso le 10.30, in direzione nord; la coda ha raggiunto i sei chilometri.

Alla guida della vettura si trovava l’uomo che ha perso improvvisamente il controllo della vettura, finendo contro il guard rail. L’auto si è ribaltata. Nello schianto alcuni degli occupanti sarebbero stati sbalzati fuori dall’abitacolo. Il padre e i due bambini sono in condizioni gravissime.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti tre elicotteri (da Parma, Bologna e Pavullo), un’ambulanza e un’automedica, i vigili del fuoco e la polizia stradale. Il figlio più grande è stato portato all’ospedale di Parma con l’elicottero, mentre il più piccolo è stato ricoverato al Santa Maria Nuova. I genitori sono stati invece portati a Baggiovara e a Bologna.

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS