HomeAttualitàAlleanze strategiche

Alleanze strategiche

Una nuova alleanza strategica, voluta da Boorea Emilia Ovest Sc, si affaccia nel settore dei servizi all’impresa, guarda direttamente i territori di Reggio Emilia e Parma e Piacenza, e indirettamente a tutto il centro-nord, e offre anche risposte studiate per affrontare i problemi aziendali creati dal Covid. Nello Studio del Notaio Cantarelli di Parma sono stati siglati gli atti che sanciscono l’ingresso di CNA Servizi, con il 30%, nel capitale di Ob.Im. sino ad oggi interamente detenuto da Boorea Emilia Ovest sc.

Si tratta dell’atto conclusivo di un processo avviato alcuni mesi fa e solo rallentato dalla pandemia che tuttavia non ne ha fatto venir meno il valore strategico. Ob.Im. è una società di servizi amministrativi, contabili e paghe, nata a Parma nel 1975 e afferente all’ambito cooperativo di Legacoop. Le operazioni di riorganizzazione delle finanziarie territoriali in seno a Legacoop Emilia Ovest, che hanno visto al centro del meccanismo di aggregazione Boorea, hanno esteso i confini dell’attività di Ob.Im. anche a Reggio Emilia e Piacenza.
Ob.Im.sviluppa un fatturato annuale di circa 1,5ml€ garantendo un supporto amministrativo efficace alle imprese cooperative e non del territorio, con sedi a Parma, Reggio Emilia e Piacenza. Il Consiglio di Amministrazione di Boorea ha posto alla sua controllata l’obiettivo di immaginare un piano di consolidamento e sviluppo, in grado anche di rispondere ai nuovi e crescenti bisogni che hanno e avranno le aziende causa emergenza COVID.

“Da qui – sottolinea il presidente di Ob.Im. Alberto Araldi – è emersa anche l’esigenza di allargare lo spettro delle competenze e la clientela potenziale aprendo così alla valutazione di processi finalizzati a garantire alleanze strategiche e, quella con CNA Servizi, è apparsa la più convincente sotto diversi punti di vista”.
“Abbiamo valutato insieme un percorso di crescita – sottolinea l’amministratore delegato di CNA Servizi Massimo Medici – che metta in simbiosi la nostra grande esperienza e competenza nei servizi all’impresa con quella più specifica di Ob.Im. verso la cooperazione. Ovviamente ci accomunano i valori aziendali ma è sul piano della concretezza operativa che vogliamo essere misurati e siamo certi che i nostri clienti attuali, e futuri, saranno soddisfatti”.
Piena soddisfazione è stata espressa anche dal presidente di Legacoop Emilia Ovest Edwin Ferrari e dal presidente di CNA Reggio Emilia Giorgio Lugli che vedono in questa operazione un processo efficace di organizzazione dei servizi all’impresa in grado di dare risposte concrete ai bisogni delle rispettive basi sociali.

Nessun commento

lascia un commento