HomeAttualitàAddio a Renzo Fava, partigiano, consigliere comunale e diacono

Addio a Renzo Fava, partigiano, consigliere comunale e diacono

Renzo Fava

Renzo Fava

Lutto a Reggiolo per la scomparsa di Renzo Fava, morto ieri all’età di 89 anni a causa di una grave malattia. Partigiano, fondatore della Democrazia cristiana di Reggiolo, dirigente di Azione cattolica, consigliere comunale e diacono, Fava era molto conosciuto a Reggiolo.

I funerali si svolgeranno domani mattina alle 9.30 con partenza dalla casa di via tampellini 7/a per il Centro di comunità (sede della chiesa provvisoria) di via Marconi. Qui monsignor Marmiroli celebrerà la Santa messa. Il corteo funebre proseguirà poi per il cimitero di Reggiolo.

Subito dopo la messa, il vicesindaco Franco Albinelli ricorderà l’amico Renzo.

“Con Renzo – scrive Albinelli nel suo intervento – se ne va l’ultimo nostro carissimo amico che ha contribuito, seppur nel suo piccolo paese, a rendere la nostra Italia libera e democratica. Con lui se ne va l’ultimo ‘ragazzo’ di quella generazione di metà degli anni ’20 che dal 1943 al 1950, ad appena 18-20 anni, ha messo in gioco la vita per un’idea, per dei valori, per quegli ideali democratici e cristiani che ancora oggi costituiscono un caposaldo di civiltà, di saggezza, un patrimonio di umanità scolpiti chiaramente nella nostra saggia, attualissima, splendida costituzione repubblicana”.

Il 1 maggio 1945, all’età di 21 anni assieme agli amici partigiani, Renzo Fava fondò la Dc di Reggiolo a cui rimarrà legato come dirigente della locale sezione, sino alla scelta spirituale di diacono. In quegli anni è anche dirigente diocesano di Azione cattolica. Eletto in consiglio comunale per la Dc, dal 1964 al 1975, fu protagonista del dibattito politico locale.

Renzo Fava lascia la moglie Maria Gandolfi, i figli Patrizio e Marco e le nuore Antonella e Luisa, i nipoti Giovanni, Veronica e Francesco. Al funerale non fiori, ma offerte alla parrocchia di Reggiolo.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.