Luca Vecchi scioglie (anche ufficialmente) le riserve ed annuncia la propria ricandidatura

“Ho vissuto questi 5 anni in modo totalizzante. La città è stata la mia seconda famiglia e ora ho preso una decisione che è stata un travaglio, ma anche un onore: quella di mettermi a disposizione per guidare di nuovo la mia città”. Lo dice Luca Vecchi, sindaco di Reggio Emilia, annunciando in via ufficiale la decisione di correre per un secondo mandato alle elezioni amministrative del 2019.

“Iniziamo una nuova storia, un nuovo viaggio, un nuovo progetto per la città del domani, la Reggio Emilia del 2030”, aggiunge il sindaco che alla Fondazione della danza parla per ultimo, dopo gli interventi di esponenti della società civile. Poi Vecchi rimarca: “Non farò tutto da solo” e apre uno spiraglio di dialogo anche alle opposizioni quando dice: “In questi mesi apriremo dei laboratori tematici aperti a tutti, perché qui non c’è da fare un programma elettorale, ma un patto con la città, un progetto non contro qualcuno, ma per qualcosa”.

 

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS

One Response to Luca Vecchi scioglie (anche ufficialmente) le riserve ed annuncia la propria ricandidatura

  1. Avatar
    Porzus1945 17 Dicembre 2018 at 12:46

    A posto così