Home » Archivio della categoria » Sport

“Un cuore bianco che pulsa di emozioni”
Il nostro Appennino protagonista in Tv

“Un cuore bianco che pulsa di emozioni”<br /> Il nostro Appennino protagonista in Tv

Da oggi uno spot sulle principali reti nazionali durante le gare della Coppa del Mondo di Sci Alpino

Sabato parte Skipass 2016, salone della montagna e degli sport invernali. Video

Sabato parte Skipass 2016, salone della montagna e degli sport invernali. <font color=blue>Video</font>

A Modena dal 29/10 all’1/11. Stand di 400mq per le 14 stazioni sciistiche dell’Emilia Romagna

C’è anche l’Emilia-Romagna al Salone del Camper a Parma (fino a domenica 18)

C’è anche l’Emilia-Romagna al Salone del Camper a Parma (fino a domenica 18)

Una full immersion di vacanze all’aria aperta tra gusto, arte e natura. Tante proposte dalla Regione

Doppio incontro sullo sport a Festareggio.
E Tardelli presenta il suo libro

Doppio incontro sullo sport a Festareggio.<br /> E Tardelli presenta il suo libro

Il 6 e 7 settembre. Poi si ride col comico Pucci

Dies Iren: i blindo-camion dei rifiuti hanno portato fortuna al Sassuolo

Dies Iren: i blindo-camion dei rifiuti hanno portato fortuna al Sassuolo

Nella trincea del Mapei i “cuginetti” neroverdi hanno battuto per 3 reti a 0 la Stella Rossa (ribattezzata “Rotta” dopo il risultato di ieri sera) di Belgrado, che però non “serba” rancore, e quindi al momento non si registrano incidenti né allo stadio né in città. Sugli spalti a fare il tifo anche Bogdanov, detto Ivan il Terribile, sempre rasato, tatuato e a torso nudo, colui che nel 2010 seminò il panico a Genova all’inizio di Italia-Serbia (la partita fu sospesa e lui arrestato)

Stella Rossa non avrai il mio scalpo. Paura ultras, misure eccezionali

Stella Rossa non avrai il mio scalpo. Paura ultras, misure eccezionali

Reggio blindata per la partita di stasera. Interdetti fisicamente (con camion Iren, quelli per la raccolta dei rifiuti) gli accessi a piazza Prampolini. Una misura straordinaria adottata perché ieri, su Facebook, i tifosi serbi si sono dati appuntamento proprio nel cuore del nostro centro storico, dove molti negozi oggi hanno preferito rimanere chiusi. Massiccia presenza di polizia e carabinieri nei punti più a rischio ed elicotteri in volo sulla città. Potenziata la vigilanza all’Ariosto (centro Petali e Aquatico sono chiusi). Primi ultras arrivati in mattinata: nessun episodio di disordine, solo intemperanze verbali, ma il grosso è atteso nel pomeriggio

Strade chiuse in zona stadio, alcolici vietati anche in centro

Strade chiuse in zona stadio, alcolici vietati anche in centro

Giovedì 18: allerta ultras serbi, viabilità modificata (sono 180 gli agenti di polizia municipale mobilitati). Limitazioni al traffico – tre ore prima del match Sassuolo-Stella Rossa, nella zona vicina allo stadio – per garantire “la sicurezza dei cittadini e un corretto afflusso dei tifosi ospiti”, notoriamente tipini fini (le precauzioni stradali e logistiche, ovviamente, si protrarranno fino al completo deflusso dei supporter di Belgrado). Divieto di sosta per tutti i veicoli dalle ore 7 alle 24 nelle vie intorno al Mapei: occhio, quelli presenti saranno rimossi. Non solo: il sindaco ha firmato un’ordinanza di divieto di vendita e consumo di alcolici, dalle ore 14 alle 24, sia in tutto il centro storico (su suolo pubblico) sia nelle vicinanze dello stadio

Verso il 18, l’appello di DonaStella Rossa: “Non aprite quei negozi!”

Verso il 18, l’appello di DonaStella Rossa: “Non aprite quei negozi!”

Allarme calcio: contropiede sulla fascia della Prampolini, leader di Confcommercio, che invita i negozianti reggiani a tenere chiuse le loro attività commerciali per l’intera giornata del 18 agosto (comprese la palestra, la piscina, la cinemultisala e “I Petali”), cioè quando in città caleranno gli scalmanati tifosi della Stella Rossa, squadra serba impegnata contro il Sassuolo allo stadio Mapei. “So che è uno sforzo economico, ma meglio prevenire che curare”

Samba d’estate, Giochi al via
E “Olimpiadi del bon ton” a Reggio

Samba d’estate, Giochi al via<br /> <small><i>E “Olimpiadi del bon ton” a Reggio</i></small>

Oggi cominciano i Giochi di Rio. Ma il vero “carnevale” è a Reggio: 800 tifosi del Lucerna ieri hanno invaso pacificamente la città (colorando di vita e di cartacce abbandonate il centro e ispirando un’ordinanza urgente di divieto di vendita di alcolici), mentre 250 tifosi granata manifestavano contro la proprietà meneghina del Sassuolo prima della partita preliminare di Europa League. A proposito di calcio: il Milan ceduto da Berlusconi ai cinesi per 740 milioni
Fari puntati sul 18 agosto, quando a Reggio caleranno i poco raccomandabili ultras della Stella Rossa di Belgrado. Brividi da stadio, città in allerta

L’Italietta merita (un po’ meno) rispetto, e ‘sto Europeo fa schifo. Atto III (ultimo pagellone)

L’Italietta merita (un po’ meno) rispetto, e ‘sto Europeo fa schifo. Atto III (ultimo pagellone)

Certo che la vita deve andare avanti, il problema è che ci stiamo abituando agli attentati e alle vittime. E questo non va bene. Le lacrime dopo Germania-Italia voto 2 – Passi per la tensione prima e la delusione poi, ma piangere in diretta tv per una partita di calcio, nel giorno in cui l‘Italia [...]

Pagina 1 di 25123Avanti ›Ultima »