Nuovo libro di Leccese, live All’Arco

Sabato 17 febbraio, alle ore 17, alla libreria All’Arco di Reggio Emilia (via Emilia S. Stefano), Andrea Leccese presenterà il suo nuovo libro, “Massomafia” (ed. Castelvecchi): un saggio che, a partire da una serie di inchieste, ricostruisce i legami che la mafia instaura con istituzioni, politica, pubblica amministrazione e imprenditoria, utilizzando appunto la propria penetrazione nei circuiti massonici.

L’incontro sarà condotto dalla giornalista Roberta Ruscica.

“Per la mafia – si legge sulla quarta di copertina – penetrare in totale segretezza nei circoli massonici è un’enorme fortuna: le logge coperte riuniscono potentissimi imprenditori, banchieri, professionisti, magistrati e dirigenti di vario genere. Grazie alla massoneria deviata, i mafiosi cercano di orientare i processi e di allacciare legami con l’alta finanza internazionale per ripulire i capitali illeciti accumulati grazie al monopolio del traffico di droghe”. “Massomafia” getta dunque nuova luce sulla questione, illuminando un aspetto dell’influenza mafiosa di cui si parla sempre troppo poco.

Leccese è nato in provincia di Foggia nel 1976 e vive a Bari. Ha pubblicato alcuni libri (tra cui “Innocenti evasori”, “Inciucio forever”, “Maffia & Co.”) e ha partecipato a diverse trasmissioni televisive e radiofoniche, tra cui “Annozero” di Michele Santoro. Nel 2009 ha vinto il Premio Nazionale “Paolo Borsellino”.

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS