Pentastellismo
Le banche dell’ira

“Canaio” tenero…

Quando le “banche dell’ira” erano i grandi partiti popolari, l’ira stessa veniva elaborata e trasformata in iniziativa politica.

Ora che la rabbia del paese è raccolta da contenitori populisti, la stessa viene semplicemente rappresentata, anzi riprodotta tale quale senza risposte, e la politica diventa un gran canaio.
Per ciò credo che serva a poco inseguire i discorsi del M5S per – giustamente- contestarli.

La gente continua a votarli. Serve invece concentrarsi sulle ragioni che generano la rabbia per cercare di rimuoverla, e restituire alla politica la sua responsabilità.

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS

One Response to Pentastellismo
Le banche dell’ira

  1. EppiDais 5 novembre 2017 at 12:26

    Temo di ricordare che l’ira veniva anche molto “convogliata” in aumento del debito pubblico. Grazie.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *