Pd bla bla bla 1
Scissione nel Pd: che barba, che noia…

renzi-martella-228740Ma sta storia della scissione del partito democratico quando smetterà di annoiare milioni di italiani? La faccenda è molto più semplice, oggi un elettore medio, quale io sono, fa ragionamenti molto concreti. Un partito ha un leader e una linea che condivido, bene, lo voto, altrimenti guardo altrove.

Per carità e per fortuna alcuni votano ancora in base a categorie politiche: socialismo, liberalismo, cattolico democratico, cattolico conservatore, ecc… Questi elettori sono pochissimi. Dunque le sbrodolate di parole dette e scritte servono a poco.

C’è chi voterà o voterebbe per un Pd guidato da Bersani e non voterebbe altri pd, c’è chi voterà o voterebbe per un partito guidato da Renzi e non voterebbe altri pd e così via. Gli accorati appelli unitivi, i richiami a valori storici, suonano musiche arcadiche, a mio giudizio, un po’ fuori dal tempo.

Per me rimane una sola divisione in politica: chi sceglie un mondo aperto e chi sceglie un mondo chiuso, fatto di sicurezze e conservatore di posizioni. Posizioni entrambe legittime e comprensibili. Io sto per indole dalla parte del mondo aperto.

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS